BLOG - DELTACASE

HOME » Eventi »

Concerto di Ramin Bahrami

Caratteristiche

Data pubblicazione 03/08/2014

 “Il giro del mondo in musica”, XIV edizione dell’Emilia Romagna Festival, riserva al pubblico comacchiese un appuntamento di caratura internazionale, con il concerto che Ramin Bahrami, pianista di fama mondiale, terrà lunedì 11 agosto nella magnifica cornice della Manifattura dei Marinati.

Il tradizionale festival musicale estivo, partito il 22 luglio scorso, quest’anno vuole essere un viaggio nella musica di tutti i tempi, un omaggio ai grandi protagonisti che hanno segnato intere epoche. La tappa comacchiese propone un concerto unico nel suo genere, irripetibile, grazie alla straordinaria esibizione di Ramin Bahrami, giovane pianista iraniano, ritenuto il più grande interprete al mondo del repertorio musicale di Bach.

Dopo essersi imposto nei teatri tedeschi, tanto da essere stato definito dalla critica tedesca stessa “un mago del suono, un poeta della tastiera, artista straordinario che ha il coraggio di affrontare Bach su una via veramente personale” (Leipziger Volkszeitung), Ramin, si è concentrato sulla ricerca interpretativa della monumentale produzione tastieristica di Johann Sebastian Bach, affrontandola con rispetto e con quella sensibilità cosmopolita, derivatagli dalla sua formazione di respiro internazionale.

Alle ore 21.30 di lunedì 11 agosto l’Emilia Romagna Festival farà dunque tappa alla nella Sala Fuochi della Manifattura dei Marinati, dove Ramin si esibirà, ad INGRESSO GRATUITO, rivisitando in chiave originalissima le sinfonie e le invenzioni, che hanno fatto di Johann Sebastian Bach uno dei più grandi compositori di tutti i tempi.

Per informazioni:

Per informazioni: IAT COMACCHIO
Via Agatopisto, 3 44022 Comacchio (FE)
Tel. 0533/314154 - comacchio.iat@comune.comacchio.fe.it

Fotogallery

zoom

 » Concerto di Ramin Bahrami

 » Concerto di Ramin Bahrami